Wax flowers

l nome comune di questa pianta, fiore di cera, è dovuto all’aspetto ceroso dei petali; sviluppa un piccolo arbusto, che difficilmente supera i 2-3 metri di altezza se coltivato in piena terra. Il nome botanico è chamelaucium, la specie più diffusa è il c. uncinatum; al genere appartengono una decina di specie di arbusti sempreverdi originari dell’Australia meridionale.
Le piante di wax flower sono arrotondate, con sottili fusti ben ramificati che danno origine ad un arbusto denso; il fogliame è aghiforme, leggermente carnoso e coriaceo, contiene olii essenziali che lo rendono molto profumato se schiacciato, con un sentore di spezie e limone. Tra la fine dell’inverno e l’inizio della primavera produce innumerevoli piccoli fiori, in particolare all’apice dei rami; i fiori di chamelaucium sono piccoli, di colore bianco o rosa.