Girasoli

Il Girasole è originario delle americhe (dal ricco regno del Perù) dove fu coltivato fino dal 1000 aC. Gli Incas consideravano il Girasole l’immagine del loro Dio sole, per questo lo veneravano nei loro riti sacri religiosi. All’inizio del XVI secolo furono portati in Europa dai conquistador Spagnoli, dapprima come pianta rara e curiosa; oggi ha acquistato molta importanza sia nei piccoli orti che nella coltura industriale per la produzione di oli di semi ed è coltivato in grande estensioni di terreno in vari paesi sopratutto in Russia, Ungheria, Romania ect.